Bibliografia

50 Bibliografia

KAUFFMANN
KAUFFMANN
Giulia Perin
Angelika (nome italianizzato poi in Angelica) Kauffmann, pittrice, era svizzera di nascita ma di ascendenza austriaca (Coira 1741 - Roma 1807). Figlia d’arte, visse la sua giovinezza col padre tra Austria e Italia, dove svolse la sua formazione artistica. Si diplomò all’Accademia di Firenze e viaggiò molto fra Milano, Bologna, Roma, Napoli, Venezia, tutte città in cui ebbe modo di frequentare i principali artisti e i maggiorenti locali. Parlava quattro lingue, era colta, affascinante e pare cantasse meravigliosamente. Prototipo dell’artista moderna ed emancipata, diventò presto molto richiesta per le sue doti di ritrattista e pittrice di storia. A venticinque anni si trasferì a Londra, dove la sua fama crebbe considerevolmente. Anche la sua vita sentimentale fu particolarmente vivace; si innamorò di Goethe a Roma, a Londra si legò a Füssli e poi a Reynolds, sposò un nobile svedese che scappò con i suoi risparmi e poi (ma dopo dieci anni di prudente attesa dell’uomo giusto) il pittore veneziano Antonio Zucchi. Infine tornò a Roma, la “sua” città. Lì il suo studio divenne una delle mete del Grand Tour, frequentato da viaggiatori internazionali, desiderosi di vedere le opere di una protagonista del classicismo europeo.